Almanacco del Giorno Doodle: Indipendenza della Repubblica Dominicana - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 27 febbraio, per la rubrica 'I Doodle di Google'. Nel clima di festa e colori tipico dei paesi caraibici, i cittadini dominicani festeggiano ogni anno il loro Independence Day. La strada verso l'autonomia iniziò...

I Doodle di Google

Indipendenza della Repubblica Dominicana


27 febbraio

Approfondimenti
La storia
Festa 2011
Indipendenza della Repubblica Dominicana: Nel clima di festa e colori tipico dei paesi caraibici, i cittadini dominicani festeggiano ogni anno il loro Independence Day. La strada verso l'autonomia iniziò dopo la fine del dominio spagnolo. Passato sotto il controllo di Haiti nel 1822, il paese fu oggetto di una serie di importanti riforme, tra cui l'abolizione della schiavitù e un'opera di secolarizzazione del sistema scolastico che portò il governo haitiano a scontrarsi con la Chiesa cattolica.

In opposizione a queste politiche si formò un movimento popolare, guidato dalla Trinitaria, società segreta fondata da Juan Pablo Duarte. Fu quest'ultimo a guidare la rivolta contro Haiti che portò alla dichiarazione d'indipendenza nel 1844. Lo stesso Duarte ideò la nuova bandiera della Repubblica, mettendo assieme i colori blu (simbolo di libertà), bianco (salvezza) e rosso (come il sangue dei caduti per la libertà).

Google ha ricordato la Festa dell'Indipendenza, nel 2011 e 2012, con due doodle locali (visibili nella Repubblica Dominicana) che insieme alla bandiera nazionale, riprendono lo stemma ufficiale sormontato dal motto «Dios, Patria, Libertad» e con al centro la Bibbia.

Vedi Anche
Altre voci del 27 febbraio: Fondato il Partito Laburista; Scoperto il carbonio-14; Biografia: Liz Taylor; Biografia: Mal; Biografia: Kakhaber Kaladze; Lillehammer 1994

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 27 febbraio

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze