Almanacco del Giorno “Siddharta” di Hermann Hesse - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 9 settembre, per la rubrica 'Angolo Lettura'. Evento avvenuto 5 anni fa. Leggere "Siddharta" vuol dire riflettere ed imparare molto di sé e degli altri. La lettura di questo romanzo cult del...

Angolo Lettura

“Siddharta” di Hermann Hesse


domenica 9 settembre 2012 (5 anni fa)

Approfondimenti
Hermann Hesse
“Siddharta” di Hermann Hesse: Leggere "Siddharta" vuol dire riflettere ed imparare molto di sé e degli altri. La lettura di questo romanzo cult del Novecento vi porterà in viaggio, insieme a Siddharta, il protagonista del romanzo.

Il giovane indiano, alla ricerca di sé e di ciò che c'è intorno, inizia il suo viaggio con l'amico Giovinda. Durante il percorso i due incontrano i Samara, un popolo che vive con poco e i Buddha Gotama, gruppo a cui Giovinca si unisce. Siddharta continua il suo viaggio e incontra Kamala (una bella cortigiana), con cui vivrà l'esperienza dell'amore e della vita fatta di divertimento e vissuta con più leggerezza, cose che fino ad allora Siddharta condannava. Vinto dai sensi di colpa, scappa lasciando Kamala incinta e con il cuore infranto.

Siddharta pensa al suicidio come via di redenzione, ma viene bloccato dall'incontro con l'amico Giovinca (a dimostrazione che l'amicizia salva ed è eterna, anche se non ci si vede) e da altri numerosi incontri che "per caso" avvengono. Siddharta incontrerà anche suo figlio (che porta il suo nome), con il quale avrà forti contrasti per la differenza caratteriale ed attraverso il quale riuscirà a capire ed analizzare anche il suo rapporto con il padre.

Gli insegnamenti che il romanzo lascia sono davvero infiniti: in ognuno di noi c'è qualcosa di positivo, ogni incontro ed ogni esperienza della vita ci insegnano qualcosa di noi e ci aiutano a capire quale comportamento adottare, ci allontanano dal giudizio degli altri, il conflitto non è mai positivo, meglio, di gran lunga, l'ascolto e l'immedesimazione nell'altro.

Siddharta ci insegna che "tutto insieme, tutte le voci, tutte le mete, tutti i desideri, tutti i dolori, tutta la gioia, tutto il bene e il male, tutto insieme era il mondo. Tutto insieme era il fiume del divenire, era la musica della vita" e la vita bisogna viverla liberi dai pregiudizi e con la predisposizione ad imparare qualcosa da ogni incontro e da ogni esperienza.

Vedi Anche
Rimandi: Biografia: Hermann Hesse
Altre voci del 9 settembre: Michelangelo inizia a lavorare al David; Biografia: Hugh Grant; Biografia: Oscar Luigi Scalfaro; Biografia: Michael Bublé; Biografia: Roberto Donadoni; Biografia: David Moss; A Belgrado i primi Mondiali di nuoto; Serie A 1990-1991; Il Setterosa per la terza volta campione d'Europa; Serie A 2011-12; Doodle: Lo scrittore Ivan Kotlyarevsky

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 9 settembre
Eventi anno 2012

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze