Almanacco del Giorno Prima a teatro de 'Il Barbiere di Siviglia' - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 20 febbraio, per la rubrica 'Accadde Oggi'. Evento avvenuto 201 anni fa. «A te fortuna, a te fortuna, a te fortuna non mancherà. Sono il factotum della città!». Recita così...

Accadde Oggi

Prima a teatro de "Il Barbiere di Siviglia"


martedì 20 febbraio 1816 (201 anni fa)

Prima a teatro de "Il Barbiere di Siviglia": «A te fortuna, a te fortuna, a te fortuna non mancherà. Sono il factotum della città!». Recita così l'ultima strofa di "Largo al factotum", un'aria tra le più popolari di sempre della lirica, che fece entrare nel mito Gioacchino Rossini e il suo capolavoro.

L'amore contrastato del conte d'Almaviva per la giovane orfana Rosina e i suoi stratagemmi per incontrarla, aiutato dallo scaltro barbiere Figaro, raccontati nella commedia "Le Barbier de Séville" (1775) di Beaumarchais, aveva già ispirato diverse opere musicali, allorché Rossini decise di trarne una personale versione affidandosi al librettista Cesare Sterbini.

Intitolata "Almaviva, o sia l'inutile precauzione", per distinguerla dalla versione del compositore pugliese Giovanni Paisiello, la più apprezzata a quel tempo, l'opera andò in scena per la prima volta al Teatro Argentina di Roma, il 20 febbraio del 1816. Fu un debutto amaro, segnato da una pioggia di fischi e da tumulti dovuto all'ammirazione del pubblico per il Paisiello.

L'accoglienza delle successive repliche fu di tutt'altra natura e dalla rappresentazione di Bologna, nello stesso anno, cominciò ad acquisire popolarità con il titolo definitivo de "Il Barbiere di Siviglia".

Vedi Anche
Rimandi: Biografia: Gioachino Rossini; Almanacco Roma
Altre voci del 20 febbraio: Inaugurato il Metropolitan Museum of Art di New York; Biografia: Kurt Cobain; Biografia: Rihanna; Biografia: Cindy Crawford; Biografia: Andrea Meneghin; Biografia: Ciro Immobile; Biografia: Siniša Mihajlović; Doodle: Mihaly Munkacsy

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 20 febbraio

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze