Almanacco del Giorno Doodle: Vincent van Gogh - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 29 marzo, per la rubrica 'I Doodle di Google'. Delle oltre 800 tele e mille disegni che ci ha lasciato, Vincent van Gogh, in vita, riuscì a venderne soltanto uno. Tutti gli altri, eccezion fatta per quelli...

I Doodle di Google

Vincent van Gogh


29 marzo

Vincent van Gogh: Delle oltre 800 tele e mille disegni che ci ha lasciato, Vincent van Gogh, in vita, riuscì a venderne soltanto uno. Tutti gli altri, eccezion fatta per quelli donati ai pochi amici artisti, restarono al fratello Theo per poi passare al Museo Van Gogh di Amsterdam, il più importante dedicato alle opere del pittore postimpressionista.

Il suo animo inquieto fu per lui croce e delizia, causa di continue sofferenze e fonte ispiratrice della sua sublime pittura, fatta di emozioni e impeti spirituali resi con i colori e le forme dello stile impressionista. Per questo dipingere fu per lui più una necessità interiore che un'attività professionale.

Nel 2005, alla vigilia del 152° anniversario della sua nascita, Google ha dedicato a van Gogh un doodle globale, modellato sul celebre dipinto "Notte Stellata", conservato al Museum of Modern Art di New York.

Vedi Anche
Rimandi: Almanacco Pittura
Altre voci del 29 marzo: Primo concerto di Beethoven; Biografia: Terence Hill; Biografia: Elle Macpherson; Biografia: Rui Costa; Biografia: Jennifer Capriati; Sesto titolo europeo per Bergamo

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 29 marzo

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze