Almanacco del Giorno Doodle: L'esploratore Ibn Battuta - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 25 febbraio, per la rubrica 'I Doodle di Google'. Anche il mondo arabo ha avuto il suo Marco Polo. Si tratta di Ibn Battuta, esploratore e viaggiatore berbero, originario di Tangeri (Marocco). Molti i tratti in comune...

I Doodle di Google

L'esploratore Ibn Battuta


25 febbraio

Approfondimenti
L'esploratore
Documentario
L'esploratore Ibn Battuta: Anche il mondo arabo ha avuto il suo Marco Polo. Si tratta di Ibn Battuta, esploratore e viaggiatore berbero, originario di Tangeri (Marocco). Molti i tratti in comune con il celebre viaggiatore veneziano, a cominciare dal viaggio in Cina, visitata da Battuta nel 1345. In secondo luogo, entrambi hanno raccontato l'esperienza dei loro viaggi in un libro: Il Milione per Polo, Rihla (in italiano "viaggio") per l'omologo arabo.

Quest'ultimo, forte della sua fede nell'Islam, cercò nei paesi visitati in Africa, India e Sud-Est asiatico, punti di contatto con la cultura coranica. Le sue imprese hanno ispirato il videogioco "Unearthed - Trail of Ibn Battuta", sviluppato dalla Semaphore. Nel 2012, a 708 anni dalla nascita di Battuta, Google gli ha dedicato un doodle locale (visibile nella Penisola araba e nei paesi di lingua araba del Nord Africa).

Vedi Anche
Altre voci del 25 febbraio: Primo afroamericano al Congresso; Biografia: George Harrison; Biografia: Benedetto Croce; Biografia: Teo Teocoli; Biografia: Flavia Pennetta; Biografia: Gianluigi Donnarumma; Biografia: Eugenie Bouchard

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 25 febbraio

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze