Almanacco del Giorno Biografia: Albert Schweitzer - Almanacco
Chi è, informazioni, foto, qual è la data di nascita, dove è nato, cosa ha fatto Albert Schweitzer, franco-tedesco, di origine alsaziana, medico, teologo, musicista e missionario luterano, Nobel per la Pace nel 1952. Breve biografia. Voce dell'Almanacco.

Nati in questo giorno

Albert Schweitzer


data di nascita: giovedì 14 gennaio 1875 (142 anni fa)
data morte: sabato 4 settembre 1965 (52 anni fa)

Approfondimenti
Albert Schweitzer
Sito Rai
Albert Schweitzer: Uomo di alto ingegno e di straordinaria generosità, mise la sua abilità di medico al servizio dell'umanità più debole.

Nato a Kaysersberg (nell'Alsazia, a quel tempo parte dell'impero tedesco, oggi in territorio francese) e morto a Lambaréné, nel settembre del 1965, Albert Schweitzer ebbe, da bambino, problemi nel leggere e nello scrivere e faceva fatica a imparare. Diversamente, nella musica dimostrava grande abilità: a sette anni compose un inno ed a otto suonava l'organo.

Dopo aver studiato teologia e filosofia (sposando il luteranesimo) in Francia, a 30 anni s'iscrisse a Medicina con l'intento di specializzarsi in malattie tropicali e partire come missionario per l'Africa. Iniziò a raccogliere fondi per costruire un ospedale a Lambaréné, una città del Gabon occidentale (Africa centrale), dove realizzò il suo ambulatorio in un vecchio pollaio, insieme a Hélène Bresslau, infermiera e sua futura moglie.

In poco tempo si guadagnò la fiducia delle popolazioni locali, le cui usanze e credenze religiose venivano rispettate all'interno del villaggio-ospedale. L'attività missionaria in Africa, unitamente alla lotta in prima persona contro i rischi degli esperimenti atomici e delle radiazioni nucleari, gli valsero il Nobel per la Pace nel 1952, con i proventi del quale fece costruire il "Village de la lumière" (villaggio della luce) per i lebbrosi.

Raccolse, inoltre, numerosi titoli accademici e riconoscimenti, meritandosi la fama di «più grande uomo del mondo» da parte della rivista Time. Il suo pensiero filosofico, imperniato su un profondo rispetto verso ogni forma vivente, e l'opera umanitaria furono da esempio per centinaia di professionisti che, dopo di lui, scelsero di prestare la propria attività nelle aree più disagiate del "continente nero".

Vedi Anche
Rimandi: Almanacco Francia; Almanacco Medicina
Altre voci del 14 gennaio: Nasce il quotidiano "la Repubblica"; Biografia: Giancarlo Fisichella; Biografia: Víctor Valdés; Doodle: Festival degli Aquiloni; Formichiere spinoso
Altre voci del 4 settembre: Page e Brin fondano Google; Biografia: Luigi Cadorna; Biografia: Carmen Consoli; Biografia: Riccardo Meggiorini; Mondiali di Atletica di Daegu 2011; Moser campione del mondo; Doodle: Buckyball; Marà

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 14 gennaio
Santi e eventi 4 settembre
Eventi anno 1965

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze