Almanacco del Giorno Superata la barriera del suono - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 14 ottobre, per la rubrica 'Accadde Oggi'. Evento avvenuto 70 anni fa. Nella base aerea di Edwards, in pieno deserto californiano, c'era una piccola folla di civili e militari ad assistere al delicato test che...

Accadde Oggi

Superata la barriera del suono


martedì 14 ottobre 1947 (70 anni fa)

Superata la barriera del suono: Nella base aerea di Edwards, in pieno deserto californiano, c'era una piccola folla di civili e militari ad assistere al delicato test che era chiamato a portare a termine Chuck Yaeager, valente pilota di caccia ed eccellente collaudatore dell'Aeronautica militare statunitense.

Tra il pubblico anche la sua adorata moglie Glennis, in onore della quale aveva ribattezzato "Glamorous Glennis" ("affascinante Glennis") l'aerorazzo Bell X-1, a bordo del quale venne sganciato da un bombardiere a 6.100 metri d'altezza, la mattina del 14 ottobre 1947. Raggiunta l'altitudine di 12mila metri, Yeager riportò il velivolo in posizione orizzontale e spinse i motori al massimo. Pochi istanti dopo dalla base udirono un boato: altri non era che il bang sonico, segno evidente che lassù era stato infranto il muro del suono!

L'aver superato in volo continuato la velocità di Mach 1 (equivalenti a circa 1.200 km/h) fece entrare nella storia il 24enne aviatore, originario della Virginia, come il primo uomo ad aver portato a termine un volo supersonico. I tentativi precedenti avevano prodotto conseguenze disastrose, per via delle scarse prestazioni dei motori e dell'aerodinamica inadeguata degli aerei.

Lo storico risultato spalancò la strada alla ricerca aerospaziale USA e alla conseguente esplorazione del cosmo. Sul piano civile contribuì a potenziare le prestazioni dei velivoli adibiti al trasporto umano, che per lo più viaggiano, tuttora, poco al di sotto del livello Mach 1.

Fatto curioso: il 14 ottobre del 2012, in ricordo di quell'evento, il paracadutista austriaco Felix Baumgartner, amante delle sfide estreme, si è lanciato a corpo libero da 39mila metri d'altezza, viaggiando a 1.773 km/h e riuscendo così a infrangere la barriera del suono. In quell'occasione ha stabilito il record di "velocità massima raggiunta da un uomo in caduta libera".

Vedi Anche
Altre voci del 14 ottobre: Esordio di Winnie the pooh; Brevettato il pandoro; Scoppia la crisi dei missili di Cuba; Biografia: Roger Moore; Biografia: Hannah Arendt; Biografia: E. E. Cummings; Biografia: Alda D'Eusanio; Biografia: Jules Rimet; Biografia: Marco Capuano; L’Italia quarta ai Mondiali di basket; Hines scende sotto i 10 secondi; Doodle: Thanksgiving canadese; "Bar Sport" di Stefano Benni

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 14 ottobre
Eventi anno 1947

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze