Almanacco del Giorno L'Uruguay vince il primo Mondiale di calcio della storia - Almanacco
Voce dell'Almanacco del 30 luglio, per la rubrica 'Eventi Sportivi'. Evento avvenuto 87 anni fa. Siamo agli albori di quella disciplina sportiva che nel terzo millennio sposterà ingenti somme di denaro per il costo dei cartellini...

Eventi Sportivi

L'Uruguay vince il primo Mondiale di calcio della storia


mercoledì 30 luglio 1930 (87 anni fa)

Approfondimenti
Mondiali 1930
La storia
L'Uruguay vince il primo Mondiale di calcio della storia: Siamo agli albori di quella disciplina sportiva che nel terzo millennio sposterà ingenti somme di denaro per il costo dei cartellini degli atleti (e per le loro retribuzioni) e per i diritti televisivi. Il calcio è già presente nei Giochi Olimpici e l'Uruguay è il vincitore del torneo del 1924 e 1928, così quando si decide di creare un torneo mondiale di calcio, la scelta cade sul paese sudamericano.

Siamo anche nel periodo, purtroppo breve, tra le due Guerre, subito dopo la grande crisi del '29 e quando i calciatori hanno un altro lavoro, difficile da lasciare per due mesi. Altri tempi e infatti poche nazioni comunicano la loro partecipazione ad una competizione sportiva, destinata in poche edizioni a catalizzare importanti attenzioni mediatiche, politiche e finanziarie.

Dalla nave Conte Verde, partita da Genova, sbarcano dopo quasi 15 giorni di traversata (e di allenamenti) i calciatori delle uniche squadre europee interessate: Belgio, Romania, Jugoslavia e Francia (con il transalpino Lucien Laurent autore della prima rete della storia dei Mondiali).

Le tredici nazionali partecipanti sono divise in quattro gironi. In finale arrivano Uruguay e Argentina, con i padroni di casa che prevalgono per 4 a 2, diventando i primi campioni del mondo di calcio. Non essendoci ancora sponsor ad imporre divise e palloni, la disputa su chi deve scegliere il pallone è risolta, salomonicamente dalla FIFA, giocando il primo tempo con quello argentino e il secondo con quello, pare più pesante e spesso, dei padroni di casa.

Le due successive edizioni sono poi vinte dall'Italia.

Vedi Anche
Altre voci del 30 luglio: Primo cartone a colori; Al cinema il mistero della strega di Blair; Biografia: Arnold Schwarzenegger; Biografia: Gabriele Salvatores; Biografia: Henry Ford; Biografia: Giorgio Vasari; Biografia: Sara Anzanello; Biografia: Roberto Cammarelle; Oro al Settebello; Mondiali all’Inghilterra; Doodle: 500° di Giorgio Vasari; Lupo grigio

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 30 luglio
Eventi anno 1930

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze