Almanacco del Giorno Biografia: Palmiro Togliatti - Almanacco
Chi è, informazioni, foto, qual è la data di nascita, dove è nato, cosa ha fatto Palmiro Togliatti, politico, leader storico del Partito Comunista Italiano. Breve biografia. Voce dell'Almanacco.

Nati in questo giorno

Palmiro Togliatti


data di nascita: domenica 26 marzo 1893 (124 anni fa)
data morte: venerdì 21 agosto 1964 (53 anni fa)

Palmiro Togliatti: Leader storico del Partito Comunista Italiano e padre costituente della Repubblica Italiana, per avversari e "compagni" di allora fu il Migliore.

Nato a Genova e morto a Jalta (nell'allora Unione Sovietica, oggi Ucraina) nell'agosto del 1964, gli alti redimenti scolastici gli valsero la «licenza d'onore», che gli permise di saltare l'esame finale di maturità per diplomarsi al Liceo classico «Azuni» di Sassari. Laureatosi in Giurisprudenza all'Università di Torino, strinse amicizia con Antonio Gramsci, che lo avvicinò al socialismo marxista.

Dopo una breve parentesi nel Partito Socialista, nel 1921 insieme a Gramsci, Bordiga e Tasca fondò il Partito Comunista Italiano, che guidò dal 1927 fino alla morte, in qualità di segretario, leader e rappresentante all'interno del Comintern, l'organizzazione internazionale dei partiti comunisti.

Costretto a rifugiarsi in Unione Sovietica per la repressione fascista, fece ritorno in Italia nel 1944 e si fece promotore della storica svolta di Salerno, con cui permise la formazione di un governo di unità nazionale nell'ottica della lotta antifascista. Dopo aver ricoperto le cariche di vice Presidente del Consiglio e di Ministro di Grazia e Giustizia nei governi postbellici, nel 1946 fu eletto all'Assemblea Costituente, partecipando attivamente ai lavori per la Costituzione repubblicana del 1948.

Vittima di un attentato, il 14 luglio 1948, che portò il paese sull'orlo di una guerra civile, sotto la sua guida il PCI divenne il più grande partito comunista del mondo occidentale. Discusso per il suo legame con Mosca, a dispetto dei crimini del regime staliniano e della violenta repressione della rivoluzione ungherese, propose la via istituzionale al socialismo, abbandonando ogni velleità rivoluzionaria.

Legato sentimentalmente a Nilde Iotti, prima donna eletta Presidente della Camera, lasciò una vasta produzione giornalistica e diversi studi sul pensiero di Gramsci e sui rapporti tra Stato e Chiesa.

Vedi Anche
Rimandi: Almanacco Genova
Voci che parlano di Palmiro Togliatti: Prime elezioni della Repubblica italiana (18/04/1948)
Altre voci del 26 marzo: Debutta la prima band virtuale; Biografia: Steven Tyler; Biografia: Roberto Bolle; Biografia: Morgan De Sanctis; Biografia: Lella Lombardi; Treviso Volley è campione d'Europa; Lontra di mare
Altre voci del 21 agosto: Furto della Gioconda al Louvre; Biografia: Laura Morante; Biografia: Emilio Salgari; Biografia: Joe Strummer; Biografia: Usain Bolt; Biografia: Wilt Chamberlain; Biografia: Massimo Palanca; Inter quattro "tituli"; Doodle: August Bournonville; Gatto selvatico europeo

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 26 marzo
Eventi anno 1893
Santi e eventi 21 agosto
Eventi anno 1964

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze