Almanacco del Giorno Biografia: Fernanda Gattinoni - Almanacco
Chi è, informazioni, foto, qual è la data di nascita, dove è nato, cosa ha fatto Fernanda Gattinoni, stilista italiana. Breve biografia. Voce dell'Almanacco.

Nati in questo giorno

Fernanda Gattinoni


data di nascita: giovedì 20 dicembre 1906 (110 anni fa)
data morte: martedì 26 novembre 2002 (14 anni fa)

Fernanda Gattinoni: È stata la stilista delle dive del cinema durante il periodo d'oro della dolce vita romana, fondatrice di una delle case di moda più prestigiose.

Lombarda di Cocquio-Trevisago, in provincia di Varese, e morta a Roma nel novembre 2002, approfondì a Londra le sue tendenze sartoriali, esponendo a Parigi la prima collezione ed entrando in contatto con la celebre stilista Coco Chanel. Nel 1944 si trasferì a Roma, dove fondò la sua maison, conquistando le attrici più note dell'epoca, da Anna Magnani ad Ava Gardner, passando per Ingrid Bergman.

Premiata con una nomination agli Oscar del 1957, per i costumi del film Guerra e pace (protagonista Audrey Hepburn), negli ultimi anni di vita fu insignita dei titoli di “Cavaliere del Lavoro” e “Cittadino del Mondo”.

Vedi Anche
Rimandi: Almanacco Lombardia
Altre voci del 20 dicembre: Fondazione di Medici Senza Frontiere; La vita è meravigliosa debutta al cinema; Biografia: Gigliola Cinquetti; Biografia: Ashley Cole; Biografia: Pietro Piller Cottrer; Stoichkov vince il Pallone d'oro; Doodle: Mehmet Akif Ersoy
Altre voci del 26 novembre: Scoperta la tomba di Tutankhamon; Esce nelle sale "Casablanca"; Biografia: Tina Turner; Biografia: Charles Schulz; Biografia: Luigi Sturzo; Biografia: Aldo Biscardi; Biografia: Ivan Basso; Biografia: Manolo Gabbiadini; Alla Juve la Coppa Intercontinentale; Doodle: Pippi Calzelunghe; Pesce Sega

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 20 dicembre
Eventi anno 1906
Santi e eventi 26 novembre
Eventi anno 2002

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze