Almanacco del Giorno Biografia: Oriana Fallaci - Almanacco
Chi è, informazioni, foto, qual è la data di nascita, dove è nato, cosa ha fatto Oriana Fallaci, giornalista e scrittrice, prima donna italiana inviata speciale di guerra. Breve biografia. Voce dell'Almanacco.

Nati in questo giorno

Oriana Fallaci


data di nascita: sabato 29 giugno 1929 (88 anni fa)
data morte: venerdì 15 settembre 2006 (11 anni fa)

Oriana Fallaci: Nata a Firenze e vissuta a lungo negli Stati Uniti d'America, Oriana Fallaci è considerata la più grande giornalista italiana di sempre e una delle scrittrici italiane più apprezzate del XX secolo.

La sua esistenza scorse all'insegna del binomio tra scrittura e impegno civile. A 14 anni prese parte alla Resistenza partigiana militando nel gruppo Giustizia e Libertà, maturando dentro di sé quella volontà di essere "in prima linea" che in seguito la spinse a raccontare da vicino i principali teatri di guerra del Novecento.

La sua attività dal fronte, a cominciare dal 1967 con la guerra in Vietnam, diede vita alla figura dell'inviato speciale, in quel momento sconosciuta al panorama giornalistico italiano. La tenacia e il carattere indomito le consentirono di ritagliarsi un ruolo da protagonista in una professione che fino a quel momento era appannaggio del mondo maschile.

Gli anni Settanta la videro trovarsi faccia a faccia con i "grandi" della Terra, incalzati dalle sue domande scomode: da Golda Meir a Yasser Arafat, da Henry Kissinger a Muammar Gheddafi, fino alla storica intervista con l'Imam Khomeini, nel corso della quale si tolse il velo per protestare contro la condizione delle donne nei regimi islamici.

Parallelamente coltivò in quegli anni il primo amore: la letteratura. Dai resoconti dei viaggi come Niente e così sia (1969) e Intervista con la storia (1974) ai due capolavori autobiografici Lettera a un bambino mai nato (1975) e Un uomo (1979). Ad oggi, in totale, i suoi libri hanno registrato vendite per venti milioni di copie in tutto il mondo.

Dopo gli attentati dell'11 settembre 2001 alle Torri Gemelle di New York, si fece portavoce attraverso articoli e libri di una forte denuncia sulla decadenza della civiltà occidentale, destinata secondo lei a soccombere di fronte al fondamentalismo islamico. Questo la portò ad essere oggetto di critiche e contestazioni.

Affetta dal cancro, lasciò gli USA per vivere gli ultimi giorni nell'amata Firenze, dove scomparve il 15 settembre 2006.

Vedi Anche
Rimandi: Almanacco Giornalismo; Almanacco Firenze
Altre voci del 29 giugno: Apple lancia sul mercato l'iPhone; Disastro ferroviario a Viareggio; Biografia: Giacomo Leopardi; Biografia: Antoine de Saint-Exupéry; Biografia: Giorgio Napolitano; Biografia: Mario Carotenuto; Biografia: Júnior; Biografia: Giampaolo Menichelli; L’Argentina di Maradona campione del mondo; Secondo titolo europeo per la Spagna; Doodle: Le eliche di Josef Ressel
Altre voci del 15 settembre: Assassinio di don Puglisi; Greenpeace inizia la sua attività; Inaugurata la ferrovia Liverpool-Manchester; Crack Lehman Brothers; Biografia: Agatha Christie; Biografia: Oliver Stone; Biografia: Pippo Fava; Biografia: Fausto Coppi; Biografia: Gianmarco Pozzecco; Volley femminile, l’Italia campione del mondo; Apertura dei Giochi Olimpici di Sydney; Serie A 2002-2003; Doodle: I gialli di Agatha Christie; Lettera di dimissioni

{!} inserisci il box Almanacco nel tuo sito o nel tuo blog

Pagine Utili
Santi e eventi 29 giugno
Eventi anno 1929
Santi e eventi 15 settembre
Eventi anno 2006

Android app su Google Play

 
Mondi.it: Almanacco © 2012-2017 Prometheo App Android Informativa Privacy - Avvertenze